ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Rugby, O'Shea: «Posso fare la differenza. Giudicatemi dopo i Mondiali»

O'Shea: «Posso fare la differenza. Giudicatemi dopo i Mondiali»

Conor O'Shea non vuole fare mancare il proprio supporto alla Nazionale femminile di rugby che domani partirà per l'Irlanda dove disputerà al 9 al 26 agosto il Mondiale. Così il ct dell'ItalRugby è in prima fila durante la presentazione della spedizione azzurra, tenuta oggi a Milano. «È una grande occasione - spiega O'Shea - per questo sport e vedo un grande spirito nelle ragazze come è giusto che sia. Questo entusiasmo mi ricorda la mia Nazionale. È vero, i risultati non sono stati positivi e io vengo giudicato su quelli. Non mi infastidisce, è la natura del mio mestiere. Ma io sento di poter ancora fare la differenza». «Sono convinto che la squadra azzurra diventerà presto competitiva - aggiunge il ct -: abbiamo migliorato la nostra mentalità come dimostrato negli ultimi test match. Siamo ancora lontani ma non troppo dai migliori. Tra due anni, al nostro Mondiale in Giappone, tireremo le somme»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi
Video

Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS