ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Davis Cup, la Francia supera il Belgio 3-2, di Pouille il punto decisivo

Davis Cup, la Francia supera il Belgio 3-2, di Pouille il punto decisivo

David Goffin non basta e così, dopo 16 anni, la Francia torna a conquistare la Coppa Davis, la decima della sua storia. A Lille è finita con l'apoteosi Bleus, con la squadra capitanata da Yannick Noah che ha superato sul filo di lana (3-2) il Belgio nella finale andata in scena sul veloce indoor dello Stade Pierre Mauroy di Lille. Per i Diavoli Rossi è la seconda finale persa dopo quella contro la Gran Bretagna nel 2015. Ha deciso la sfida il n.2 transalpino Lucas Pouille che nell'ultimo e decisivo match ha superato l'omologo belga, un irriconoscibile Steve Darcis, in tre set e con un inequivocabile 6-3 6-1 6-0, in un'ora e 34 minuti. Un epilogo perfetto per i padroni di casa che dopo aver vinto ieri il doppio con Gasquet-Hugues Herbert contro Bemelmans-De Loore, erano stati di nuovo raggiunti dagli ospiti grazie a David Goffin. Il n.7 della classifica Atp aveva infatti aperto la terza e decisiva giornata imponendosi su Jo-Wilfried Tsonga 7-6(5) 6-3 6-2. Una vittoria che era nell'aria e che ha rimandato tutto al quinto e decisivo incontro, tra i numeri due di Francia e Belgio, al loro primo confronto diretto e che il n.18 Atp ha vinto a mani basse. Darcis, n.76 Atp, non è mai stato in partita, accusando oltremodo la tensione e la pressione del match da 'dentro o fuorì e mai in grado di reggere da fondo il ritmo del rivale. È stato il punto decisivo che ha riportato l' Insalatierà in Francia dopo 16 anni: anche allora vinse per 3-2 sull'Australia e anche allora, come oggi, a decidere il match fu il n.2 Nicolas Escudé che sconfisse Wayne Arthurs. Nell'albo d'oro la Francia succede all'Argentina, che si era imposta lo scorso anno in finale sulla Croazia. Con questa vittoria, la Francia sale a 10 vittorie, raggiungendo la Gran Bretagna al terzo posto, dietro le inarrivabili Stati Uniti (29 vittorie) e Australia (19).


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Selfie e autografi per Totti dopo Udinese-Roma
Video

Selfie e autografi per Totti dopo Udinese-Roma

  • Udinese-Roma 0-2: il videocommento di Ugo Trani

    Udinese-Roma 0-2: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: «Il distacco dal Napoli? Negligenza e sfortuna»

    Di Francesco: «Il distacco dal Napoli?...

  • Olimpiadi invernali, Moioli oro nello snowboard cross

    Olimpiadi invernali, Moioli oro nello...

  • Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di...

  • Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest

    Lazio, allenamento a Formello prima della...

  • Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

    Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli...

  • Daniele De Rossi firma autografi all'Adidas store

    Daniele De Rossi firma autografi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS