ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Il diluvio ferma gli Internazionali: ma c'è chi non si arrende e resta in tribuna

Il diluvio ferma gli Internazionali: ma c'è chi non si arrende e resta in tribuna Foto

Non voleva arrendersi all'idea che la partita di tennis che stava aspettando si fosse interrotta così bruscamente. Dev'essere stato un fulmine a ciel sereno, è proprio il caso di dirlo, per quel tifoso che era seduto in tribuna al Centrale del Foro Italico per gustarsi il match tra Novak Djokovic e Juan-Martin Del Potro.



E proprio mentre il serbo era avanti per 6-1 1-2, un nubifragio si è abbattuto su Roma costringendo l'arbitro a sospendere la partita e gli spettatori a fuggire dagli spalti per ripararsi dalla pioggia incessante. Tutti tranne uno. Un uomo che non si è rassegnato e che se ne è rimasto sotto l'acquazzone con un'espressione come a dire: "Sono solo due gocce, smette subito". Peccato che invece si trattasse di un temporale in grande stile, che per due ore si è abbattuto senza sosta sulla Capitale, creando disagi, blackout e allagamenti.

Solo dopo più di mezz'ora in cui più persone hanno cercato di dissuaderlo, l'incrollabile tifoso si è deciso ad abbandonare sconsolato il proprio posto. Che sia romanticismo o testardaggine, decidetelo voi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"
Video

Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"

  • Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

    Di Francesco: "Schick non è...

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS