ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Fognini: «Volevo il serale, ma a Roma se chiedi una cosa te ne danno un'altra»

Fabio Fognini

L’arbitro, il campo veloce, l’orario del match, ma soprattutto Alexander Zverev. Fabio Fognini ammette la sconfitta ma si toglie comunque qualche sassolino dalla scarpa: «Nel primo set sono stato imbarazzante, mentre nel secondo ho avuto qualche chances. Mi sarebbe piaciuto andare sul 5-4 a favore di vento, ma non ci sono riuscito. Peccato. Zverev può diventare numero uno al mondo nel futuro: mi ha fatto giocare male, ma ho qualche recriminazione».

Il ligure si è sentito condizionato dalle chiamate dell’arbitro svedese Lahyani? In campo l’ha chiamato “pagliaccio” prendendosi un warning, ma nel post match è sembrato più conciliante sulle chiamate. L'hanno innervosito soprattutto le scelte degli organizzatori: «L’arbitro ha fatto una caz…ta, ma non penso ci fosse cattiva fede o che il mio avversario abbia rubato le palline. Le condizioni di oggi però hanno favorito lui: l’unico giocatore italiano l’hanno messo a mezzogiorno, su un campo veloce, anziché di sera. Come avrei preferito io. A Roma funziona così: se chiedi una cosa, te ne danno un’altra», ha detto l’azzurro riferendosi al programma del Centrale, oggi riservato soprattutto a Rafa Nadal e Novak Djokovic. Adesso lo attende la paternità e un volo per la Spagna: «Parto con il primo aereo. La gente mi vede più umano? Forse sarà perché sto per diventare padre», ha concluso Fognini.
 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:28

Totti ufficializza l'ultima con la Roma, ma il futuro è un rebus (di M. Caputi)
Video

Totti ufficializza l'ultima con la Roma, ma il futuro è un rebus (di M. Caputi)

  • Gandini: «Alla Roma non c'è il cartello 'Si Vende'»

    Gandini: «Alla Roma non c'è...

  • Piazza di Siena, al via il Concorso

    Piazza di Siena, al via il Concorso

  • Un gol per l'Italia: il messaggio di Tavecchio

    Un gol per l'Italia: il messaggio di...

  • Bruno Peres: «Spero che la Juventus non faccia il Triplete»

    Bruno Peres: «Spero che la Juventus...

  • Lazio-Inter: il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Inter: il videocommento di E....

  • La Juventus nella leggenda: ecco il sesto scudetto consecutivo. Di Massimo Caputi

    La Juventus nella leggenda: ecco il sesto...

  • Juventus, la festa in piazza a Torino

    Juventus, la festa in piazza a Torino

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS