ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Olimpiadi 2026, Milano si sfila. Sala a Malagò: «Disponibile solo per gare». Il Coni dà l'ok alla candidatura congiunta

Olimpiadi 2026, Milano si sfila. Sala a Malagò: «Disponibile solo per gare». Il Coni dà l'ok alla candidatura congiunta

Nella lettera inviata al presidente del Coni Malagò, Sala precisa le condizioni del capoluogo lombardo nella partita a tre per il 2026. «Qualora la nostra posizione non sia ritenuta accettabile - aggiunge il sindaco di Milano - accoglieremmo di buon grado la decisione del Coni e certamente faremo il tifo per la candidatura italiana», ha concluso.

Nella lettera inviata al presidente del Coni Malagò, Sala precisa le condizioni del capoluogo lombardo nella partita a tre per il 2026. «Qualora la nostra posizione non sia ritenuta accettabile - aggiunge il sindaco di Milano - accoglieremmo di buon grado la decisione del Coni e certamente faremo il tifo per la candidatura italiana», ha concluso.

La Giunta nazionale del Coni ha dato il via libera alla candidatura congiunta di Cortina, Milano e Torino alle Olimpiadi invernali del 2026. I membri di Giunta si sono espressi all'unanimità a favore della soluzione anticipata ieri dal presidente del Coni, Giovanni Malagò. Nel pomeriggio sarà il Consiglio nazionale ad ufficializzare la candidatura con una delibera.

«La delibera del Coni non è un progetto e quindi non è giudicabile. Chiarezza non c'era ieri e chiarezza non c'è nemmeno oggi». Così il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato in un tweet la decisione della giunta nazionale del Coni, che ha dato il via libera alla candidatura congiunta di Cortina, Milano e Torino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo
Video

Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo

  • Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli highlights

    Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli...

  • La Roma è rientrata dalla tournée negli Usa

    La Roma è rientrata dalla...

  • Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

    Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

  • Roma, De Rossi: "Decido io quando smettere, ma non mi trascinerò fino a 39 anni"

    Roma, De Rossi: "Decido io quando...

  • Roma, Di Francesco: "Il mercato è ancora aperto, abbiamo preso giocatori di prospettiva"

    Roma, Di Francesco: "Il mercato...

  • Ancora 11 giorni di calciomercato: tra anomalie e ultimi ritocchi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Ancora 11 giorni di calciomercato: tra...

  • Olsen: "Rispetto Alisson, ma è andato via. Ora mi concentro sul mio lavoro"

    Olsen: "Rispetto Alisson, ma è...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
mamma70
2018-08-01 15:29:58
Quando mai Sala ha fatto una cosa sensata?
FrankX
2018-08-01 13:51:41
…Ma guarda un po’ tu ..sto'..." mago Malagò' " da Pariolino pressoché qualunque -seppur frutto di notevoli… lombi!- quanta...strada ..."mi" ha fatto!... (...Notare il… ‘mihi affettivo’, grazie!...) Da venditore BWM ( con le su’ du' belle concessionarie...ché poi solo “da lui”, a Roma, una volta si potevano acquistare le BMW, mentre ora ha “solo” le concessionarie che vendono Ferrari e Maserati nuova!...), a ..”gràn-kapo” in tanti settori e con davvero cotanti incarichi (troppi?!..) di importantissimo rilievo!... E poi controlla la bellezza di quindici Aziende, tra cui Acea, ENI ed alcune banche di livello davvero mondiale (tipo HSBC!...) Certo era anche “l’amico” della Lante della Rovere, di Susanna Agnelli e dei figlioli di costei…e pure di Monte Zemulus e tanti altri…ed appunto interessi assai diretti in un numero tale di aziende… e incarichi…e onorificenze… e titoli, il tutto delle più svariate tipologie (anche in perfetta “antinomia”, tra esse stesse!), che servirebbero sul serio molte pagine solo per elencarli grossolana…mente!... Ma va detto pure che in effetti aveva e da sempre ha, la vera stoffa del ......gràn Kapo!... (..."bastone"?!?...) E -quale dovuto disclaimer!- preciso che mi permetto di vergàr ciò… a livello meramente…”spiritoso allegorico”, neppure come metafora, sia chiaro eh!... Bbrrr!... Che gente!....”Da aver..paura”!...) ;_)
franconegiallorosso
2018-08-01 12:25:04
Ancora non capisco perché le Olimpiadi estive a Roma no, quelle invernali al nord si... Per Roma era una enorme possibilità, un modo per fare opere che purtroppo non si faranno mai... ma i chiacchieroni hanno avuto paura, sanno bene di non essere in grado di gestire le cose...
Pierpaolo
2018-08-01 16:03:01
Beh, le Olimpiadi estive a Roma non è che non glie le ha volute darei il CONI, è stata la Raggi che si è "scansata". E comunque mi pare che anche Sala stia cercando di smarcarsi. Forse perché anche lui si è fatto due conti ed ha capito che organizzare le Olimpiadi non è poi questo grande affare?
andreasurro
2018-08-01 12:10:55
Ragazzi (politici e politicanti), ma lo volete capire che sia che siano estive, sia che siano invernali, queste Olimpiadi non le vuole nessuno. Sono eventi a perdere e che causano dotto anni di disagi ai cittadini per 14 giorni di gare! Le Olimpiadi le vogliono solo le persone bramose di soddisfare il proprio protagonismo ed ego.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS