ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Cagliari, Joao Pedro rischia 4 anni di stop

Joao Pedro

È cominciata l'udienza davanti al Tribunale nazionale antidoping di Joao Pedro. L'attaccante brasiliano del Cagliari, accompagnato dal presidente Tommaso Giulini e dai legali, è arrivato da poco presso gli uffici del Tna allo Stadio Olimpico di Roma. Joao Pedro dovrà difendersi dall'accusa di avere assunto una sostanza proibita, l'idroclorotiazide, un diuretico vietato dal regolamento antidoping rilevato nelle sue urine dopo le sfide contro Sassuolo e Chievo. La procura Nado Italia ha chiesto una squalifica di quattro anni, mentre il giocatore spera nell'assoluzione dopo essersi dichiarato totalmente innocente, imputando l'eventuale presenza della sostanza vietata a un errore di uno dei suoi medici di fiducia in Brasile. Sarebbe stato un integratore contaminato a farlo risultare positivo ai controlli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Nzonzi a Villa Stuart per le visite mediche
Video

Nzonzi a Villa Stuart per le visite mediche

  • Roma, Nzonzi arriva a Ciampino

    Roma, Nzonzi arriva a Ciampino

  • Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo

    Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e...

  • Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli highlights

    Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli...

  • La Roma è rientrata dalla tournée negli Usa

    La Roma è rientrata dalla...

  • Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

    Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

  • Roma, De Rossi: "Decido io quando smettere, ma non mi trascinerò fino a 39 anni"

    Roma, De Rossi: "Decido io quando...

  • Roma, Di Francesco: "Il mercato è ancora aperto, abbiamo preso giocatori di prospettiva"

    Roma, Di Francesco: "Il mercato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS