ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Var e gol stile serie A. E la penitenza è finita

Con l’immagine del capitano Lloris che alza la Coppa del Mondo, è calato il sipario sul Mondiale. La Francia è campione del mondo. È la seconda volta per i Bleus, vent’anni dopo il successo casalingo del ‘98 e le cocenti delusioni del 2006 con l’Italia, e del recente 2016 all’Europeo con il Portogallo. Russia 2018 è stato un torneo intenso, emozionante e diverso, soprattutto per noi costretti al marginale ruolo di semplici “guardoni”. Eppure c’ è stato molto...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo
Video

Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo

  • Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli highlights

    Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli...

  • La Roma è rientrata dalla tournée negli Usa

    La Roma è rientrata dalla...

  • Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

    Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

  • Roma, De Rossi: "Decido io quando smettere, ma non mi trascinerò fino a 39 anni"

    Roma, De Rossi: "Decido io quando...

  • Roma, Di Francesco: "Il mercato è ancora aperto, abbiamo preso giocatori di prospettiva"

    Roma, Di Francesco: "Il mercato...

  • Ancora 11 giorni di calciomercato: tra anomalie e ultimi ritocchi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Ancora 11 giorni di calciomercato: tra...

  • Olsen: "Rispetto Alisson, ma è andato via. Ora mi concentro sul mio lavoro"

    Olsen: "Rispetto Alisson, ma è...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS