ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Germania, Ozil lascia la nazionale dopo le polemiche per la foto con Erdogan: «Razzismo e mancanza di rispetto»

Ozil lascia la nazionale tedesca: «Razzismo e mancanza di rispetto»

Mesut Oezil si ritira dalla nazionale tedesca, dopo le polemiche seguite alle foto scattate con il presidente turco Erdogan prima dei mondiali di Russia. «Non giocherò più per la Germania a livello internazionale», ha scritto su twitter l'attaccante di origini turche, parlando di «razzismo e mancanza di rispetto». Il calciatore 29enne vanta 92 presenze (e 23 gol) nei 9 anni in cui ha indossato la maglia della nazionale tedesca, con la quale ha vinto la Coppa del Mondo nel 2014 . L'attaccante dell'Arsenal si è affidato a  tre tweet pubblicati sul proprio account ufficialei. Ozil debuttò con la Germania nel 2009, durante la partita contro la Norvegia, e poi è stato protagonista del Mondiale 2010 in Sudafrica. Il motivo del divorziol dalla Nazionale è verosimilmente legato, dunque, alle polemiche innescate dalla foto del fantasista con il premier turco, Recep Tayip Erdogan, che invece fu rifiutata da Emre Can, oggi alla Juve, ma a maggio ancora del Liverpool.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo
Video

Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo

  • Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli highlights

    Lazio, 12-0 al Victoria Clarholz: gli...

  • La Roma è rientrata dalla tournée negli Usa

    La Roma è rientrata dalla...

  • Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

    Roma, Olsen beffato: Florenzi fa il cucchiaio

  • Roma, De Rossi: "Decido io quando smettere, ma non mi trascinerò fino a 39 anni"

    Roma, De Rossi: "Decido io quando...

  • Roma, Di Francesco: "Il mercato è ancora aperto, abbiamo preso giocatori di prospettiva"

    Roma, Di Francesco: "Il mercato...

  • Ancora 11 giorni di calciomercato: tra anomalie e ultimi ritocchi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Ancora 11 giorni di calciomercato: tra...

  • Olsen: "Rispetto Alisson, ma è andato via. Ora mi concentro sul mio lavoro"

    Olsen: "Rispetto Alisson, ma è...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
Ernesto Nathan
2018-07-25 09:53:07
Ah, ed i razzisti sarebbero GLI ALTRI! E lui, invece, che si fa la foto con un dittatore conclamato, con uno che sta sterminando il popolo Curdo, che ha soppresso le libertà fondamentali in Turchia, che ha fatto arrestare tutti coloro che la pensano diversamente, che ha distrutto la Turchia laica di Kemal Ataturk, che s'è autoproclamato "sovrano assoluto" della Turchia e capo dei "credenti", che si fa pagare dalla UE sette miliardi di euro ogni anno per sparare sugli immigrati clandestini, che ha invaso la Siria, che nega sia mai esistito l'Olocausto, che incita i turchi di Germania ad impossessarsi del parlamento tedesco, lui COS'E'? Ce lo dica, lui che cos'è? MA NUN SE VERGOGNA?
massimo ricci
2018-07-24 05:53:45
Ozil parla di discriminazione e razzismo ? ma come vive in un Paese dove ci sono quasi 5 milioni di emigrati turchi con tutte le loro reticenze a integrarsi pur avendo preso la cittadinanza tedesca.Non aggiungo altro se non quello della irriconoscenza a un Paese che ti ha ospitato ,arricchito per poi abbracciare una politica di rigetto e pubblicizzare un politico che sta sopprimendo quel filo di Liberta che la Turchia aveva conquistato dal dopoguerra con sforzi immani.Ozil meriterebbe di tornare a pascolare come una pecora nella sua terra natale per provare di persona cosa e quanto vale la liberta di parola e di critica all'attuale Governo Turco
papa max roma
2018-07-23 16:06:53
Ozil e' un prodotto Turco esportato in Germania .. ha avuto un buonissimo successo ed ora e' un simbolo delle qualita' dei Turchi nel Mondo .. la colpa non e' di Ozil se lui ama la sua vera Patria .. semmai di chi gli ha proposto di giocare per la Nazionale Tedesca facendogli rinnegare la Nazionale turca .. sarebbe da capire perche' lui non abbia preferito giocare per la Turchia .. ma quasi sempre vince la convenienza ..
James1
2018-07-24 01:19:35
Ozil e' nato in Germania da genitori anch'essi nati in Germania discendenti di due faniglie turche... I nonni di Ozil sono nati in Turchia ed emigrati in Germania 50t'anni fa'. Il giorno della foto col dittatore turco c'era anche Gundogan,un altro giocatore nato in Germania di origine turche. Quest'ultimo disse alla folla che Erdogan era il "suo" presidente... La "Photo-opp" fu considerata come supporto per Erdogan durante le elezioni dello scorso mese di maggio.
papa max roma
2018-07-23 15:34:15
ma anche in Germania si fanno polemiche inutili .. ? che periodo difficile per le integrazioni ..

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS