ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter, Spalletti: «Icardi non fa gol? E' un problema vostro»

Inter, Spalletti: «Icardi non fa gol? E' un problema vostro»

«Abbiamo fatto un ottimo primo tempo dove i ragazzi sono stati notevoli. Abbiamo pressato e creato, poi è chiaro che l'Inter è una squadra pericolosa negli spazi. Nella ripresa ci siamo più protetti, eravamo più stanchi e abbiamo subito di più ma credo che questo risultato sia giusto, anche se non accontenta nessuno». Nel dopopartita di Atalanta-Inter il tecnico della squadra di casa Gian Piero Gasperini ammette che il risultato non lo soddisfa fino in fondo. «Aver creato tre-quattro occasioni importanti contro l'Inter non è una cosa semplice - continua -. Non siamo riusciti a segnare ma va bene così. Barrow? È stato bravo, ha fatto un ottimo esordio: non era facile contro i centrali dell'Inter. È un nome che va segnalato, in Primavera ha fatto tantissimi gol e anche oggi ha dimostrato di saper vedere la porta». Ma l'Atalanta non fa troppa fatica a trovare la rete? «Non credo - risponde Gasperini -, in questo girone di ritorno stiamo facendo meglio anche dell'andata e anche come gol fatti siamo in linea. Ci sono poi i periodi in cui bisogna creare molto per segnare e non si riesce a trovare la porta. Pareggio che rallenta la corsa per l'Europa League? Questo è un buon punto, la squadra sta bene e giocheremo le prossime gare con fiducia e convinzione. Dovremo vincere gli scontri diretti con Torino e Milan».

Secondo il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti dice che «non c'è nessun problema davanti. Abbiamo giocato in un campo difficile contro una grande squadra: fisicamente e negli scontri uno contro uno l'Atalanta è la squadra più forte del campionato. Poi ognuno fa le sue valutazioni. Nel primo tempo siamo stati 'sporchì quando recuperavamo la palla e l'Atalanta è stata molto brava a crearci difficoltà. Le volte che siamo riusciti a scambiare sulla trequarti, zona in cui anche Icardi deve partecipare, siamo riusciti a creare dei pericoli. Icardi ancora a secco? Voi guardate solo se Icardi e Perisic non segnano ma abbiamo creato e siamo stati in partita fino all'ultimo in un campo difficilissimo. Mauro non ha fatto gol ma è un problema vostro, la squadra ha creato quattro palle gol pulite, poi ognuno legge i dati che vuole. Abbiamo fatto due tiri nello specchio ma se siamo andati tre volte davanti al portiere e abbiamo tirato fuori allora le statistiche non rispecchiano la realtà. Poi a voi fa comodo leggere i numeri così perché fanno notizia. Il cambio di Rafinha? L'ho visto stanco».

Per l'Inter parla anche Joao Miranda. «Penso siano due punti persi - dice il difensore brasiliano -, perché abbiamo avuto due o tre occasioni per segnare, ma non l'abbiamo fatto. In questo momento dobbiamo vincere, non dobbiamo giocare bene, perché mancano poche partite». Ma nell'Inter c'è preoccupazione per la corsa a un posto in Champions League? «Tranquilli no, perché è da tre o quattro partite che non vinciamo - risponde - e una squadra come la nostra deve per forza vincere tutte le partite». Per l'Inter è stata la terza partita di fila senza segnare: che idea si è fatto Miranda? «Credo che tutti dobbiamo fare di più».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Champions, tifosi in fila 24 ore prima per biglietti Roma-Liverpool: «Ci siamo autorganizzati»
Video

Champions, tifosi in fila 24 ore prima per biglietti Roma-Liverpool: «Ci siamo autorganizzati»

  • Tifose in fila 36 ore per un biglietto di Roma-Liverpool: “Ci ha salutato anche Lotito”

    Tifose in fila 36 ore per un biglietto di...

  • Donnarumma: «Volevo toglierla quella mano...». Il video che fa infuriare i tifosi del Napoli

    Donnarumma: «Volevo toglierla quella...

  • Lazio-Roma 0-0: il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Roma 0-0: il videocommento di Emiliano...

  • Lazio-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Lazio-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

  • Derby senza gol ma intenso. Per la Champions tutto in sei giornate. Il videocommento di Massimo Caputi

    Derby senza gol ma intenso. Per la Champions...

  • Di Francesco: "Liverpool forte, ma i tifosi aspettavano questa partita da 34 anni"

    Di Francesco: "Liverpool forte, ma i...

  • Di Francesco: "Defrel e Perotti out per il derby. Florenzi e Manolas a rischio"

    Di Francesco: "Defrel e Perotti out per...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS