ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inzaghi: «Dispiace che de Vrij vada via, speriamo ci siano cambiamenti»

Inzaghi: «Dispiace che de Vrij vada via, speriamo ci siano cambiamenti»

Scavalcata l'Inter, Simone Inzaghi si gode il ritorno al quarto posto in classifica con vista Champions. «Era una partita per noi importantissima per noi - ha ammesso il tecnico laziale - bravi a interpretarla e meritavamo anche il vantaggio nel primo tempo. Non era semplice, sono stati bravi i ragazzi. Mancavano i risultati non le prestazioni. Ora vogliamo rimanere lì fino alla fine». Da domani subito testa alla Steaua giovedì: «Quando ci sono partite così ravvicinate impensabile giocare sempre con gli stessi. Saremo pronti con la Steaua, i nostri tifosi ci saranno vicini per ribaltare un risultato non semplice».

Il ritorno al successo biancoceleste stride però con l'annuncio di Igli Tare poco prima del match: «La Lazio ritira la proposta che ha fatto a Stefan per dei motivi che diremo più avanti. Dopo alcuni mesi di trattativa c'è anche un limite». Dopo una lunga ed estenuante trattativa, l'epilogo che nessuno a Formello auspicava. L'olandese partirà a fine stagione a costo zero, su di lui è forte la presenza di Inter e Juventus. Fino ad allora però continuerà a giocare per portare la Lazio in Champions: «Lui è stato un professionista eccezionale che ha dato tanto alla Lazio - precisa Tare - Lo ringrazieremo per quello che ha dato e fatto, ma a fine stagione le nostre strade si divideranno. Noi abbiamo fatto le cose come si doveva e all'ultimo momento tutto è cambiato. Non vogliamo quindi proseguire più su questa strada».

Mastica amaro Inzaghi, che tuttavia spera ancora in un epilogo diverso: «Da allenatore - la parola del tecnico biancoceleste - mi dispiace tanto per la sua scelta, perché de Vrij nel suo ruolo è un top player. Ma io ho parlato con lui, deve rimanere sereno e continuare a giocare al massimo come fatto stasera. La società ha sempre tenuto la porta aperta per lui, in questo momento sembrerebbe un no certo ma nel calcio siamo abituati anche a cambiamenti che farebbero piacere a tutti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dal debutto di CR7 alle vittorie pesanti di Napoli e Roma: la notizia è la sconfitta dell'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Dal debutto di CR7 alle vittorie pesanti di Napoli e Roma: la notizia è la sconfitta dell'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Torino-Roma 0-1: il videocommento di Ugo Trani

    Torino-Roma 0-1: il videocommento di Ugo...

  • Juventus, Allegri: «Alla prima giornata ci voleva una vittoria così»

    Juventus, Allegri: «Alla prima...

  • Lazio-Napoli 1-2:
il videocommento
di Emiliano Bernardini

    Lazio-Napoli 1-2: il videocommento di...

  • Di Francesco "Pastore e Cristante possono coesistere. Non cambio modulo"

    Di Francesco "Pastore e Cristante...

  • Di Francesco: "Squadra migliorata? Vedremo, ma dobbiamo sfoltire"

    Di Francesco: "Squadra migliorata?...

  • Torino, visite mediche per Zaza

    Torino, visite mediche per Zaza

  • Napoli, la squadra arriva a Roma per il match con la Lazio

    Napoli, la squadra arriva a Roma per il...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS