ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inzaghi: «Mi è piaciuta la reazione della Lazio, ma non dimentico quanto accaduto contro il Torino»

Inzaghi

Inzaghi, dopo il successo contro il Cittadella, elogia la Lazio ai microfoni della Rai: «Abbiamo fatto un’ottima gara, sapevamo che non sarebbe stato facile. Il Cittadella ha corso tutta la partita, se non avessimo affrontato bene questa gara non avremmo vinto, invece i ragazzi hanno fatto il loro dovere. Patric e Murgia quando li chiamo in causa rispondono presente, questa squadra può togliersi tante soddisfazioni. Alessandro può diventare una bandiera della Lazio».

ADESSO LA FIORENTINA
La Lazio, il prossimo 26 dicembre, affronterà la Fiorentina all'Olimpico nel turno secco dei quarti di finale. Inzaghi vuole restare in corsa su tre fronti: «I nostri obiettivi? Dobbiamo rimanere in corsa su tutte le competizioni. Contro la Fiorentina dovremmo fare una grande gara per andare in semifinale. Lazio-Torino? Ho già detto che non ne parlerò più, c’è tanta delusione per quello che si è visto. E non lo dimentico. Volevo vedere una bella reazione e c’è stata. La gara non era semplice, il Cittadella è arrivato agli ottavi di coppa meritatamente. Dopo quello che è successo lunedì potevamo rischiare di fare brutte figure, ma così non è stato. Felipe Anderson? E’ una risorsa importante. Lo stiamo recuperando, oggi ha dato tutto. Non scordiamoci anche Wallace, un altro giocatore importante. Milinkovic in attacco contro l’Atalanta? Ha delle qualità così enormi che potrebbe fare anche quello. In avanti però c’è Caicedo, quando lo metto in campo fa sempre bene. E per domenica dovremmo recuperare Luis Alberto. Il ruolo di Peruzzi? Angelo è una grande persona, lui e Tare mi stanno sempre vicini e mi aiutano. Sono contento di averli a mio fianco».

NATALE IN FAMIGLIA
Inzaghi annuncia il suo egalo alla squadra: «La partita con la Fiorentina si giocherà il 26 dicembre, ma io lascerò il Natale libero ai ragazzi. Volevo dedicare la vittoria a Fernando, era un grande tifoso della Lazio che ci ha lasciato tre giorni fa. Questa mattina non sono andato al funerale e mi dispiace».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Totti: stadio Flaminio, ridiamogli decoro e dignità
Video

Totti: stadio Flaminio, ridiamogli decoro e dignità

  • Fiorentina-Lazio 3-4, «Partita condizionata dall'arbitro»: il videocommento di E. Bernardini

    Fiorentina-Lazio 3-4, «Partita...

  • Per scudetto e Champions tutto è in gioco. Il videocommento di Massimo Caputi

    Per scudetto e Champions tutto è in...

  • Roma-Genoa 2-1, «Risultato sofferto e striminzito»: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Genoa 2-1, «Risultato sofferto e...

  • Verdone, Enzo Salvi e «'sto Liverpool malefico»: il videomessaggio romanista

    Verdone, Enzo Salvi e «'sto...

  • Nonna Rossella compra il biglietto per Roma-Liverpool e piange di felicità

    Nonna Rossella compra il biglietto per...

  • Folla davanti ai Roma Store: più di 1000 tifosi per i biglietti di Roma-Liverpool

    Folla davanti ai Roma Store: più di...

  • Di Francesco: "Vietato pensare al Liverpool"

    Di Francesco: "Vietato pensare al...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
roma biancazzurra
2017-12-15 16:58:27
ma sta foto co sto pugno...nn sia mai se vinca a bergamo...impossibile....potrebbe esse nantro adesivo?..
roma biancazzurra
2017-12-15 16:14:50
C'è da dire però che Giacomelli e' riuscito dove tanti dirigenti hanno fallito. Questo in soli 3 minuti e' riuscito a compattare l'ambiente Lazio (società tifosi calciatori ecc.), e' riuscito a far parlare di Lazio in tutto il mondo, é riuscito a far vedere il marcio della classe arbitrale ed é riuscito anche a far intasare tripadvisor, inoltre i romisti che nn festeggiavano da 10 anni...hanno trovato er modo de ride UN FENOMENO!!
ernonnetto
2017-12-15 14:23:17
Ancra con il Torino ? Ahooo ma mica e' detto che se Immobile restava in campo avreste vinto- la partita era equilibratissima ..anzi er Torino e' andato iu' vicino al goal- I 3 goals del Torino hanno saltato la difesa mica Immobie !
Scioccolade
2017-12-15 12:46:54
se dà l'arie er giallorosso / meno vince e più fa er grosso / "capirai!" dice ar lazziale / "Cittadella un fico vale!" / ma si te dico - nun è facezzia - / che lui l'ha prese dallo Spezzia?
lyon
2017-12-15 12:32:17
Bisogna capirlo all'Inzaghino...vincendo con il Torino avrebbe raggiunto la seconda squadra della capitale in classifica. E' tutto ciò a cui aspirano. Delle coppe italia a noi importa zero, ne abbiamo vinte a sufficienza, noi puntiamo al campionato. per cui chissene importa del 26 maggio... Anche quest'anno avete preso le sveglie al derby e state sotto in classifica. Come sempre e per sempre. L'anno scorso abbiamo giocato 4 derby, vinti due e persi due, i lazialetti riescono a manipolare la storia come se avessero fatto chissà che cosa, ci hanno sbattuto fuori dalla finale di coppa? La finale poi l'avete persa, quindi? Dove sta la gloria? Nel 2012 vi abbiamo sbattuto dalla coppa Italia, non mi sembra che abbiamo scritto chissà quale lapide commemorativa a Trigoria come avete fatto voi. Complessati siete, e rimarrete. PS Inzaghino caro, pure ieri il Cittadella (chi???) ogni volta che attaccava creava occasioni. Chiedere a Strakosha... Non c'e' peggior cieco di chi non vuole vedere.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS