ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

​Juventus, coro choc dei bianconeri Under 15: «Napoli usa il sapone». Il club annuncia sanzioni

​Juventus, coro choc dell'Under 15: «Napoli usa il sapone». Il club annuncia sanzioni

La Juventus Under 15 batte il Napoli 3-0 nella semifinale Final Four Scudetto a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena), ma cade negli spogliatoi, festeggiando con cori offensivi e discriminatori nei confronti degli avversari. Il tutto prontamente immortalato con i cellulari e postato sui social, scatenando la rabbia dei tifosi del Napoli. “Abbiamo un sogno nel cuore – cantano in gruppo i giocatori bianconeri negli spogliatoi - Napoli usa il sapone”.
 



Parole sottovalutate, che però una volta online hanno fatto il giro del web tra l'indignazione e l'incredulità dei napoletani. Nessuna giustificazione per un gesto del genere, nonostante l’enfasi del momento e la giovane età: i giocatori dell’Under 15 sono tesserati Juventus e come tali risponderanno alla società, prontamente intervenuta con un comunicato su Twitter. “In seguito agli avvenimenti di Juventus-Napoli Under 15 – si legge nella nota -, il club si riserva di accertare con precisione i fatti e di decidere le relative sanzioni disciplinari nei confronti dei propri tesserati”. Per la cronaca la Juventus ha vinto 3-0 conquistando la finale contro la vincente dell’altra semifinale tra Inter e Atalanta.

Il ragazzo della Juventus che ha pubblicato il video, poi, si è scusato attraverso il proprio profilo Instagram, cancellando le immagini. "Mi scuso con tutti quelli di Napoli. Era solo l'euforia e la gioia di aver vinto contro una squadra rivale. Mi scuso per questo, non volevo offendere nessuno".


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi: "La Roma vende ma compra tanto e Pallotta non dice mai no"
Video

Monchi: "La Roma vende ma compra tanto e Pallotta non dice mai no"

  • Monchi: "Esterno alto? Siamo al completo" -

    Monchi: "Esterno alto? Siamo al...

  • Nzonzi: «Pronto a fare concorrenza a De Rossi, ma possiamo giocare insieme»

    Nzonzi: «Pronto a fare concorrenza a...

  • Nzonzi: "Pronto a fare concorrenza a De Rossi, ma possiamo giocare insieme"

    Nzonzi: "Pronto a fare concorrenza a De...

  • David Ospina a Napoli. Il nuovo portiere degli azzurri «muy feliz»

    David Ospina a Napoli. Il nuovo portiere...

  • Nzonzi a Villa Stuart per le visite mediche

    Nzonzi a Villa Stuart per le visite mediche

  • Roma, Nzonzi arriva a Ciampino

    Roma, Nzonzi arriva a Ciampino

  • Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e nel fondo

    Europei, Italia d'oro nei tuffi sincro e...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
Spinok1900
2018-06-13 10:16:13
siete mai andati sulle tribune a vedere le partite di calcio dei bambini e/o ragazzi? .......basta questo per dare una risposta ai falsi moralisti......quelli delle curve sono chierichetti verbalmente parlando
Spinok1900
2018-06-13 10:13:05
Stile della Società in cui viviamo......nessuno è immune da critica.
peter rei
2018-06-12 13:09:32
stile juve
luigi65
2018-06-12 11:56:45
Ma quanta ipocrisia e quanto finto buonismo in questo mondo! Che sia ben inteso non approvo il comportamento, ma scandalizzarsi tanto da fare un articolo, è davvero ridicolo. Quanti ragazzi, noi stessi da ragazzi, abbiamo fatto gesti o cantato canzoni simili? ed ora non dite di no, solo che ognuno di noi o si dimentica o si trova una giustificazione. Vorrei sapere quanti, a cominciare da chi scrive l'articolo non è andato allo stadio e non ha partecipato a cori simili a quelli che cantano questi ragazzi? oppure siete tutti così puritani che quando li facevano vi tappavate le orecchie? Sicuramente è un malcostume della nostra società, dove nello sport non si vede un avversario, ma un nemico da odiare, ma questo non si combatte con questi articoli pietosi, ma con l'esempio, a cominciare da questi giornalisti, che buttano benzina sul fuoco e poi...
Scioccolade
2018-06-12 12:38:25
hai ragione ma qui non parliamo di aggregazioni spontanee di ragazzini, che fanno bim bum bam le giù per formare le due squadre e per chi batte il calcio d'inizio, parliamo di una scuola calcio di una primaria società sportiva che, come ci ripetono fino alla noia, è una delle agenzie principali di educazione dei ragazzi ...

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS