ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

​Lazio, Basta: «Con il Vitesse turnover, ma conta la vittoria». Luis Alberto: «Ho giocato meglio con la Juventus»

​Lazio, Basta: «Con il Vitesse turnover, ma conta la vittoria». Luis Alberto: «Ho giocato meglio con la Juventus»

E’ l’uomo del momento. Luis Alberto ha conquistato la Lazio. Dopo aver trascorso una stagione nell’ombra, lo spagnolo è diventato l’arma in più di mister Inzaghi. A due giorni dalla vittoria per 4-1 contro il Milan, nella quale ha fornito una prestazione sontuosa segnando l'ultima rete, l’ex Liverpool ha sottolineato: «Ho giocato meglio contro la Juventus che con il Milan. Era una finale, ci giocavamo un titolo e ho fatto molto bene tanto in fase difensiva quanto in attacco». Su Barcellona-Juventus, in programma questa sera al Camp Nou il trequartista nell’intervista rilasciata a Marca ha poi aggiunto: «Credo sarà una partita equilibrata, non penso che la Juventus vincerà di nuovo 3-0. Il Barcellona è superiore, ha più qualità nei singoli. L’aveva anche la scorsa stagione, ma i bianconeri hanno perso qualcosa con le partenze di Bonucci e Dani Alves».

Quantità. Dalla tecnica di Luis Alberto alla corsa di Dusan Basta. Il terzino serbo ha commentato così l’avvio di stagione: «Non poteva iniziare nel migliore dei modi - ha dichiarato ai microfoni di fudbal.hotsport.rs - visto che abbiamo vinto la Supercoppa Italiana. In campionato dopo il pareggio (con la Spal, ndr), sono arrivate due vittorie. Ora tutto va bene, ma ci aspetta una stagione veramente difficile. Dobbiamo giocare sette partite in venti giorni, sarà complicato ma saremo pronti per affrontare questi impegni». Sulla sfida in Europa League contro il Vitesse, in programma giovedì sera in trasferta, Basta ha precisato: «Ci aspetta una partita in Europa, giocheremo in Olanda. Probabilmente sarà fatto del turnover, non è semplice giocare ogni tre giorni. Dobbiamo partire vincendo subito, la prima partita è molto importante».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani
Video

Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani

  • Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli spalti dopo la vittoria sulla Polonia

    Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli...

  • Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Cristiano Ronaldo si è già...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS