ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio, visite per Marusic, Cataldi e Bastos. Nuova maglia: torna l’aquila stilizzata

foto Instagram Lazio

«Macron e S.S. Lazio, dopo il grande successo ottenuto nella stagione 2014-2015, tornano a proporre la storica ‘maglia bandiera’ come nuova maglia "Home" 2018-2019 con il suo disegno futuribile dell’aquila che pare abbracciare il giocatore che la indossa». Così recita il comunicato apparso sul sito della Lazio che ufficializza il ritorno dell’aquila stilizzata sulla nuova divisa biancoceleste. Dopo le indiscrezioni svelate dai cartelloni pubblicitari affissi nella notte, è arrivata l’ufficialità. Per vedere la t-shirt dal vivo bisognerà aspettare la presentazione di questa sera.

Intanto, secondo giorno di visite mediche per i giocatori della Lazio. Ieri il raduno a Formello dopo le vacanze e i primi test d’idoneità sportiva, oggi ancora controlli per Cataldi, Caicedo, Marusic, Di Gennaro, Rossi, Guerrieri, Bastos, Lombardi e Wallace presso la clinica Paideia con il professor Pulcini, responsabile sanitario del club. Esami in corso anche all’Isokinetic per la prevenzione degli infortuni. Intorno alle 18:00 andrà in scena il secondo allenamento, il penultimo prima della partenza per Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno, sede del ritiro estivo laziale fino al 28 luglio.

Aspettando il ritiro, su Instagram Ciro Immobile si è divertito a rispondere alle domande dei suoi followers. «Cosa provi ogni volta che la curva urla il tuo nome dopo un gol?» hanno chiesto al bomber. «Emozionante» ha risposto Ciro. «Devo puntare su di te al Fantacalcio?», altro interrogativo. «Squadra che vince non si cambia» e «Prometto massimo impegno» le repliche di Immobile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Champions, a convincere è stata solo la Juventus, la Roma deve interrogarsi sul suo futuro. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Champions, a convincere è stata solo la Juventus, la Roma deve interrogarsi sul suo futuro. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Monchi: "Il responsabile sono io e non ho paura di niente"

    Monchi: "Il responsabile sono io e non...

  • Real Madrid-Roma 3-0: il videocommento di Ugo Trani

    Real Madrid-Roma 3-0: il videocommento di...

  • La Roma arriva al Santiago Bernabeu

    La Roma arriva al Santiago Bernabeu

  • Real Madrid-Roma, la vigilia: il videocommento di Ugo Trani

    Real Madrid-Roma, la vigilia: il...

  • De Rossi: "Indosserò la fascia della Lega per rispetto alla Fiorentina"

    De Rossi: "Indosserò la fascia...

  • Di Francesco sbotta: «Mio figlio è un grande uomo, ci hanno augurato la morte»

    Di Francesco sbotta: «Mio figlio...

  • Olmpiadi 2026, Malagò: «Possibile candidatura Lombardia-Veneto senza appoggi governo»

    Olmpiadi 2026, Malagò:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
andreasurro
2018-07-12 13:53:25
Bellissima maglia! Nonostante adori quella celeste con i bordi bianchi.
Scioccolade
2018-07-12 15:19:55
io avrei tenuto pari pari quella dello scorso anno. Ben la ricordo indossata da Chinaglia, D'Amico, Re Cecconi, ecc.......
piazzadelpopolo
2018-07-12 11:04:05
La maglia bandiera , semplicemente meravigliosa.Nella storia romana antica l'aquila rappresenta il simbolo del potere di Roma, dell'imperatore e dell'impero. Icona di Giove, padre di tutti gli dei, e dell'esercito, essa identificava la supremazia dell'imperatore di Roma in quanto capo dell'esercito e Pontifex Maximus (Pontefice Massimo).In quanto simbolo del potere di Roma e di Giove venne utilizzata, per scelta del console arpinate Gaio Mario, come insegna di guerra ed assegnata una a ciascuna legione romana dalla tarda età repubblicana fino alla fine dell'Impero. In battaglia e durante le marce era tenuta in consegna dall'aquilifer (aquilifero) e la sua perdita poteva causare lo scioglimento dell'unità. ER RESTO , E' SOLO N'IMPRECISATA FUSIONE........Daje LAZIO !

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS