ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Sarri alla giornalista: «Sei carina, non ti mando affan...»

Sarri alla giornalista: «Sei carina, non ti mando affan...»

«Sei una donna e sei carina, per questo non ti mando affanc...». È polemica sulla risposta sessista che Maurizio Sarri ha dato nel post partita a San Siro a una domanda di Titti Improta, giornalista dell'emittente campana Canale 21 che aveva chiesto se dopo il pari lo scudetto fosse compromesso. Il video è diventato un caso sui social in queste ore con una valanga di critiche al tecnico del Napoli. Sarri, al termine della conferenza stampa, si è reso conto della sua uscita fuori luogo e ha fatto chiamare la giornalista alla presenza del portavoce del Napoli Nicola Lombardo. «Mi ha chiesto - racconta Improta - se fossi permalosa e io gli ho risposto che non lo sono ma che lui non si può permettere di usare espressioni del genere. A quel punto Sarri si è scusato, dicendo di aver commesso un errore».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

  • Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

    Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

  • Max Biaggi e il dolore per la morte di Perez: il post commovente su Instagram

    Max Biaggi e il dolore per la morte di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
Scioccolade
2018-03-12 19:29:38
il personaggio è così. Pochissimo mediatico e pochissimo diplomatico, ai limiti dell'orsaggine. Già in quella polemica con Mancini (dipinto come un gay) lo aveva dimostrato. E le sue uscite polemiche addirittura sul calendario del campionato sono state ridicole. Bravissimo uomo di campo, quando esce da quello non è altrettanto bravo, diciamo così
vincenzone
2018-03-13 13:01:15
chiacchiere piu' stressanti del suo lavoro.Aveccelo. A me me piace.
marcos233223
2018-03-12 16:19:13
il nervosismo di questo cafone perdente dimostra che la domanda della giornalista era assolutamente corretta. la risposta invece maschilista e fuori luogo. Sarebbe stato sufficiente rispondere "Il campionato non è affatto compromesso", invece ha preferito parlare dell'aspetto fisico di chi le aveva posto la domanda (?), dimostrando enormi limiti culturali.
citation62
2018-03-12 14:31:28
la stessa domanda gli è stata fatta subito dopo dai giornalisti in TV e il gradasso non lo ha fatto.....che uomo!!!!!!
ironico
2018-03-12 14:13:39
essere bravi nel proprio lavoro non basta, saper gestire pressione e stress è un prerequisito fondamentale.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS