ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Sarri può sorridere: gruppo al completo a Castel Volturno in vista della trasferta di Roma

Sarri può sorridere: gruppo al completo a Castel Volturno in vista della trasferta di Roma

L’operazione Roma può cominciare. Maurizio Sarri ha ritrovato tutti i suoi giocatori al centro tecnico di Castel Volturno. Hanno risposto presente all’appello gli ultimi nazionali: sono rientrati Reina, Hysaj, Maksimovic, Insigne, Mertens e Callejon. L’attaccante spagnolo già scalpita e ha svolto allenamento con i compagni, per tutti gli altri lavoro rigenerante in attesa di aumentare il ritmo già domani perché la trasferta dell’Olimpico incombe. L’allenatore azzurro può essere soddisfatto per la gestione di Mertens: il belga ha giocato solo un tempo contro la Bosnia e poco più di mezz’ora ieri sera nel match contro il Belgio. Sarà, dunque, protagonista pure contro la Roma. Il Napoli non può prescindere dal suo punto di riferimento, diventato un attaccante coi fiocchi. E’ stato inserito nella lista dei 30 candidati per il Pallone d’Oro, altro attestato di una trasformazione radicale.
LE SCELTE DI FORMAZIONI. Sarri deciderà nelle prossime 48 ore, ma probabilmente si affiderà ai suoi titolarissimi. Albiol, Jorginho ed Allan, del resto, sono rimasti a Castel Volturno durante la sosta e quindi sono pronti per cominciare al meglio il prossimo ciclo terribile che dirà molto sulle ambizioni da scudetto del Napoli. Il turnover molto probabilmente sarà rinviato al match di Champions contro il Manchester City, in programma martedì prossimo all’Etihad Stadium.
MILIK A CONTROLLO DA MARIANI. Il bomber polacco sta lavorando al centro tecnico di Castel Volturno con una doppia seduta di fisioterapia. “Lo vedrò a fine mese – ha spiegato a radio Crc il professor Mariani – per la prima visita di controllo dall’intervento chirurgico al ginocchio destro. Speriamo possa tornare presto in campo, magari già per Natale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

  • Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

    Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

  • Max Biaggi e il dolore per la morte di Perez: il post commovente su Instagram

    Max Biaggi e il dolore per la morte di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS