ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Alisson potrebbe restare. Monchi studia il rinnovo

foto Mancini

Jim Pallotta ha tra le mani il portiere più forte d’Europa, un estremo difensore che può arrivare a valere fino a 70 milioni di euro. Una plusvalenza straordinaria, dato che il presidente della Roma due anni fa ha sborsato all’Internacional solo 8 milioni di euro per portarlo nella Capitale. L’affare, dunque, è dietro l’angolo e a Trigoria il direttore sportivo Monchi e il dg Baldissoni stanno lavorando per prolungare il contratto del portiere. Tutti i discorsi saranno rimandati a fine campionato, ma l’idea del club sarebbe quella di firmare il rinnovo prima della partenza per il Mondiale in Russia e non inserire una clausola rescissoria. Al momento Alisson guadagna 3 milioni di euro più premi e la scadenza del contratto è fissata al 30 giugno 2021, le società vorrebbe arrivare a 4 milioni prolungando di anno l’accordo: «Lui ama la Roma al 100%. Abbiamo un buon rapporto con il club giallorosso e ora il ragazzo è concentrato soltanto su campionato e coppa. Non so quanto costerà il suo cartellino, dipende dalla Roma e dal mercato», ha detto l’agente Ze Maria Neis al Sun.

IL RINNOVO
Dal Real Madrid al Liverpool, le squadre più blasonate d’Europa stanno offrendo un ingaggio milionario al portiere e cifre da capogiro alla Roma, al momento, però, Alisson è concentrato solo sul campionato e sul doppio impegno di Champions League contro il Barcellona, che potrebbe valere la semifinale. Monchi ascolterà tutte le offerte che arriveranno a Trigoria e poi valuterà il da farsi. L’idea del direttore sportivo è quella di tenere il brasiliano per un altro anno, aumentando l’ingaggio e trattando sui diritti d’immagine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Juve-Napoli, gli azzurri pronti per la rifinitura
Video

Juve-Napoli, gli azzurri pronti per la rifinitura

  • Napoli, l'arrivo in hotel a Torino

    Napoli, l'arrivo in hotel a Torino

  • Spal-Roma 0-3: il videocommento di Ugo Trani

    Spal-Roma 0-3: il videocommento di Ugo Trani

  • This is Futsal

    This is Futsal

  • La Roma in partenza per Ferrara: ovazione per Totti

    La Roma in partenza per Ferrara: ovazione...

  • Di Francesco: "Cinque partite fondamentali per la lotta Champions"

    Di Francesco: "Cinque partite...

  • Totti: stadio Flaminio, ridiamogli decoro e dignità

    Totti: stadio Flaminio, ridiamogli decoro e...

  • Fiorentina-Lazio 3-4, «Partita condizionata dall'arbitro»: il videocommento di E. Bernardini

    Fiorentina-Lazio 3-4, «Partita...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
peter rei
2018-03-22 11:36:53
io aspetterei a giudicare Alisson. Ricordo Dida che praticamente per una stagione ha fatto superman arrivando a vincere una champions league da protagonista (mica la robetta che sta facendo la Roma...) per poi sbragare.
papa max roma
2018-03-21 20:35:30
per un anno ..? a vitaaaaa .. !!
arta
2018-03-21 18:24:40
La roma non vincerá mai nientefino che sta in mano a societá che la adoperano com un bancomat. Esempio Salah; venduto per la stessa cifra di acquisto di Schick. (gli stracci con la seta) Oggi Salah é stato valutato oltre 200 milioni di Euro e la societá non ha nessuna intenzione di venderlo.
OdioiPuffi
2018-03-21 20:07:46
menomale che hai parlato, se stavamo a senti' male...
sognatore romanista
2018-03-23 12:25:55
Ha scritto solo la realta', e' inutil fare dell' ironia, idirigenti che hanno in mano la ASRoma sono solo speculatori di basso censo,neanche capaci di valutare correttamente i calciatori che vendono!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS