ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma-Barcellona, Olimpico sold out. File e terminali bloccati negli Store

Roma-Barcellona, Olimpico sold out. File e terminali bloccati negli Store

È la partita più importante della stagione e i tifosi della Roma vogliono essere accanto alla loro squadra per sostenerla, anche se l’avversario si chiama Barcellona. Esaurita la polemica del caro biglietti per il settore ospiti del Camp Nou (i blaugrana hanno fissato il prezzo a 89 euro), questa mattina migliaia di sostenitori giallorossi si sono radunati davanti ai Roma Store della Capitale per acquistare i tagliandi validi per la gara di ritorno del prossimo 10 aprile. Le file sono cominciate all’alba intorno alle 5, i primi ad arrivare hanno studiato un sistema per evitare disordini, ma a poco è servito: i negozi hanno aperto alle 10 e le persone in fila erano circa 250/300, la maggior affluenza si è registrata in quello della Romanina, ma anche a via del Corso, Viale Marconi e piazza Colonna c’erano centinaia di persone in fila. 
 



TERMINAL BLOCCATI
Arrivato l’orario per l’emissione dei biglietti, alcuni terminali si sono bloccati e i tempi d’attesa sono lievitati. In alcuni store, dopo due ore è stato comunicato un guasto inerente ai circuiti nazionali di emissione dei tagliandi e le persone state invitate a spostarsi in altri punti vendita. Intorno alle 12 sono terminati i biglietti per la Curva Sud (i più economici), sono rimasti disponibili Distinti e Tribune. È possibile che la quota spettatori per la partita del 10 aprile raggiunga 55 mila persone. 

SOLD OUT
Nel giro di 8 ore dall’inizio della vendita libera, lo stadio Olimpico è andato sold out. Tutti i biglietti a disposizione per la partita contro il Barcellona del 10 aprile sono stati acquistati dai tifosi giallorossi, dopo i 21 mila sfumati in prelazione nei giorni scorsi. Non accadeva dal 28 maggioscorso, quando per l’addio al calcio di Francesco Totti l’Olimpico ha accolto circa 68 mila spettatori.
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Kluivert: «La Roma un grande step per la mia carriera. Totti un punto di riferimento»
Video

Kluivert: «La Roma un grande step per la mia carriera. Totti un punto di riferimento»

  • Monchi: «Datemi fiducia. Via da Roma se non vinco entro due anni»

    Monchi: «Datemi fiducia. Via da Roma...

  • Roma, Monchi: «Per Alisson un'offerta fuori mercato»

    Roma, Monchi: «Per Alisson...

  • Ritiro Roma, la sintesi dell'allenamento pomeridiano del decimo giorno

    Ritiro Roma, la sintesi dell'allenamento...

  • Alisson in partenza per Liverpool: «Un saluto ai tifosi della Roma»

    Alisson in partenza per Liverpool: «Un...

  • Napoli calcio, la nuova maglietta con il logo della pantera

    Napoli calcio, la nuova maglietta con il...

  • Lazio, sfida in bicicletta Lulic-Radu

    Lazio, sfida in bicicletta Lulic-Radu

  • Roma, nono giorno di ritiro: palestra e calcio tennis

    Roma, nono giorno di ritiro: palestra e...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
papa max roma
2018-03-23 20:00:18
grande organizzazione .. tipica italiana .. come il governo .. come le leggi .. come il comune .. come le strade .. come il traffico .. come le tasse .. come le bollette di luce gas e telefono e pure canone rai .. G8 ? ma fate er piacere ..
Biancoblu
2018-03-23 11:55:33
guardate intanto quarche DVD....te fai nidea...ahahahaha
Biancoblu
2018-03-23 11:54:30
Nu sporcà er settore...me riccomanno.....quello è robba nostra....
lyon
2018-03-23 14:01:26
non ti preoccupare romabiancazzurra, il settore e' gia' sporco di suo.
lyon
2018-03-23 09:09:32
Ho un distinti nord, non importa il risultato, vedere giocare il Barca dal vivo sarà un'esperienza incommensurabile. Mi chiedo quanti lazialetti ci saranno, facendo la fila segretamente a piazza Colonna (con la sciarpa giallorossa, per non creare sospetti!) perche' di sicuro a vedere il Salisburgo non ci andranno, quando mai riempiono lo stadio...

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS