ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Di Francesco: «Questa vittoria è un punto di partenza. Under può diventare un leader»

Roma, Di Francesco: «Questa vittoria è un punto di partenza. Under può diventare un leader»

«Siamo partiti un pò lenti, con un atteggiamento poco aggressivo, però la squadra, come sempre, ha creato tanto in zona offensiva. Anche se, più che essere contento dei cinque gol fatti, sono infastidito da dai due presi. Ma mi tengo di buono la vittoria: questo deve essere un punto di partenza per tornare a giocare come sappiamo fare bene». Lo ha detto l'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, dopo la vittoria sul Benevento. «Poteva essere una partita rischiosa, ma siamo stati sempre tranquilli, anche durante il periodo in svantaggio: ho visto una squadra con più mentalità rispetto al passato, più compatta - ha aggiunto ai microfoni di Premium Sport -. Sono contento del ritorno al gol di Dzeko e anche della marcatura di Defrel. Edin ha grandissimi mezzi e spesso si fa condizionare perchè non segna, per fortuna oggi l'ha fatto, ma non avevo dubbi». «Sono molto contento anche di Under, è un giocatore importante: è stato bravo, specialmente perché lo è stato in un momento psicologico non ottimale per la squadra. Può diventare un leader in campo più che nello spogliatoio. Schick? È in ripresa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Liverpool: la Roma si allena a poche ore dal match. Arriva il figlio di Pallotta
Video

Liverpool: la Roma si allena a poche ore dal match. Arriva il figlio di Pallotta

  • La Roma all'Anfield alla vigilia del match con il Liverpool

    La Roma all'Anfield alla vigilia del...

  • Liverpool-Roma, la vigilia: il videocommento di Ugo Trani

    Liverpool-Roma, la vigilia: il videocommento...

  • Liverpool-Roma, il tour dell'Anfield con Alessandro Angeloni

    Liverpool-Roma, il tour dell'Anfield con...

  • Inter, Spalletti: «Juventus? San Siro deve tifare per l'Inter»

    Inter, Spalletti: «Juventus? San Siro...

  • Fiumicino, tifosi in delirio per la partenza della Roma per Liverpool

    Fiumicino, tifosi in delirio per la partenza...

  • I giocatori salutano i tifosi a Trigoria prima di partire per Liverpool

    I giocatori salutano i tifosi a Trigoria...

  • Trigoria, duecento tifosi caricano la squadra in vista del Liverpool

    Trigoria, duecento tifosi caricano la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
papa max roma
2018-02-13 09:00:29
Il gioco della Roma mi sembra espresso dalle azioni e passaggi e cross di Perotti, Kolarov e Cengiz .. nei calci piazzati si vedono Fazio e Manolas andare a cercare il colpo di testa in area avversaria ma nessun centrocampista , a parte Perotti, che punta non e', va ad aiutare, con qualita' sia tecniche che fisiche, la fase offensiva .. il solo Nainggolan si adopera con una certa efficacia ad entrambe le fasi, ma sia Strootman che Pellegrini mi sembrano molto depressi ed incapaci di dare un apporto valido .. di De Rossi non parlo piu' .. ormai per me e' un ex .. Florenzi vorrei vederlo al posto di Perotti, esterno alto, con Cengiz dall' altra parte, e Perotti centrale di centrocampo subito dietro Dzeko con , come mediani, Nainggolan a destra e Pellegrini a sinistra .. poi comprare un buon terzino destro, vi prego, vi supplico, oppure aggiustate alla svelta Karsdorp ! MA FATE QUALCOSAAAA !!
ubrr
2018-02-12 15:52:54
È stata una vittoria cercata voluta e ottenuta solo dalla voglia e dalla tecnica di Under. La squadra è alla frutta e il suo gioco oscuro senza senso, non ci porterà tra le prime quattro, si gioca troppo male e le responsabilità maggiori sono del tecnico.
Nikita
2018-02-12 14:43:38
Un leader? Mò però non ci allarghiamo, eh!
romana
2018-02-12 09:19:13
Eusebio caro..Under è bravo certo..ma stavamo a gioca' coi dopolavoristi del Benevento...eh...

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS