ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Perotti si guadagna il rinnovo: a breve la firma fino al 2021

Roma, Perotti si guadagna il rinnovo: a breve la firma fino al 2021

Il rinnovo contrattuale se lo è praticamente pagato da solo Diego Perotti. Prima col la rete messa a segno il 28 maggio contro il Genoa che ha proiettato la Roma in Champions League attraverso la porta principale, e ieri con il gol al Qarabag, che ha permesso ai giallorossi di qualificarsi primi nel girone. La nuova vita dell’attaccante è iniziata quando Luciano Spalletti ha deciso di dire addio alla Roma per andare all'Inter, lasciando il posto ad Eusebio Di Francesco. Da quel giorno una sorta di rinascita: la convocazione in nazionale che non arrivava da sei anni, un posto da titolare fisso in rosa ed ora il rinnovo contrattuale. La notizia dell’ultima ora, infatti, è proprio questa: Diego, in scadenza nel 2019, a breve firmerà il rinnovo del contratto fino al 2021 con un aumento dell’ingaggio da 1,8 milioni di euro a 2,1. Perotti non ha mai nascosto la sua voglia di restare nella Capitale, finalmente il suo sogno si potrà avverare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Piazza di Siena, intervista all'event director Diego Nepi
Video

Piazza di Siena, intervista all'event director Diego Nepi

  • Ippica, a Summer Festival il 135° Derby delle Capannelle

    Ippica, a Summer Festival il 135° Derby...

  • Equitazione, intervista al presidente della Fise Marco Di Paola

    Equitazione, intervista al presidente della...

  • Matrimonio Pellegrini a due passi del Colosseo. Presenti De Rossi e Florenzi

    Matrimonio Pellegrini a due passi del...

  • Malagó: «Mi aspetto maggior condivisone nelle scelte e sui diritti tv»

    Malagó: «Mi aspetto maggior...

  • Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara: «Hai rotto il c***»

    Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara:...

  • Immobile, Lazio: «Qui sto benissimo. Inzaghi? Ce lo teniamo stretto»

    Immobile, Lazio: «Qui sto benissimo....

  • Immobile: «La Champions? Fisicamente non eravamo al pari degli altri»

    Immobile: «La Champions? Fisicamente...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
ubrr
2017-12-06 22:56:36
Non so che problema abbia avuto con Spalletti,ma comunque giocava bene anche con Spalletti. Ora gioca bene in un modo spettacolare,merita di diventare una bandiera di questa Roma. Secondo me sarebbe bello ci fosse uno zoccolo duro,gente come Diego,Elsha,Nainggolan,Fazio,Florenzi,non dovrebbero essere mai e poi mai venduti.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS