ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia 2018, in panchina pochi nomi di prestigio

Russia 2018, in panchina pochi nomi di prestigio

Poi magari andrà a finire con uno scambio clamoroso, di quelli che fanno impazzire gli amanti del calcio mercato: Lopetegui sulla panchina del Real Madrid, e questo da ieri è già ufficiale, e Zidane sulla panchina della Spagna, magari, anziché su quella della Francia, come da giorni dicono tutti. Sì, perché Lopetegui e Zidane sono due facce dello stesso tipo di allenatore, quello ideale per una nazionale, più selezionatore che tattico o formatore, più gestore di campioni che maestro di...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani
Video

Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani

  • Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli spalti dopo la vittoria sulla Polonia

    Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli...

  • Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Cristiano Ronaldo si è già...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS