ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Immobile, Keita e Anderson, se i solisti diventano un tridente vero

Immobile, Keita e Anderson, se i solisti diventano un tridente vero

dal nostro inviato
UDINE Tre, il numero perfetto. Tre come i gol fatti ieri sera, tre come i punti che consentono alla Lazio di vivere una notte in Champions League, tre come quei diavoli lì davanti. Eccoli finalmente schierati come piace a loro: liberi d'inventare e segnare. Immobile, Keita e Anderson. Coniate subito una sigla perché, se giocano così, li leggeremo spesso sui tabellini delle partite. Ciro ne fa due, in mezzo c'è spazio anche per Balde che va in gol per la seconda gara consecutiva.

DOPPIA ESULTANZA
«Non ricordo da quanto è che non segnavo due reti di fila. Sono contento di aver segnato, ma l'importante sono i tre punti della squadra, il bel gioco, abbiamo fatto molto bene», esulta Ciro. Che bello vederli dialogare, segnare ed esultare. I gemelli diversi hanno finalmente trovato anche il terzo tenore con cui cantare l'inno della Lazio.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Cristiano Ronaldo sbarca a Torino: ecco l'arrivo dell'aereo di CR7
Video

Cristiano Ronaldo sbarca a Torino: ecco l'arrivo dell'aereo di CR7

  • Francia Campione del Mondo: mix di talento e gioventù. Il videocommento di Massimo Caputi

    Francia Campione del Mondo: mix di talento e...

  • Lazio, primo allenamento di Immobile a Auronzo

    Lazio, primo allenamento di Immobile a...

  • Gli highlights della partita

    Gli highlights della partita

  • Latina-Roma, la Curva Sud contro Florenzi: «Trenta denari»

    Latina-Roma, la Curva Sud contro Florenzi:...

  • Trigoria, quinto giorno di ritiro. El Shaarawy show nella seduta pomeridiana

    Trigoria, quinto giorno di ritiro. El...

  • Roma, sintesi quinto giorno di ritiro. Allenamento mattutino

    Roma, sintesi quinto giorno di ritiro....

  • Santon: "La Roma è un motivo di rinascita" Mirante: "Sarò una spalla per Alisson"

    Santon: "La Roma è un motivo di...

Prev
Next

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS