ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter "brasiliana": Rafinha più Ramires, Juventus su Praet. De Laurentiis incontra Sarri

Inter "brasiliana": Rafinha più Ramires, Juventus su Praet. De Laurentiis incontra Sarri

A lungo inseguito dal Napoli, Sime Vrsaljko ora è più vicino al rinnovo di contratto con l'Atletico Madrid. Secondo le ultime indiscrezioni, i discorsi tra le parti sono talmente avviati che la firma dell'ex Sassuolo (monitorato pure da Juve e Roma) potrebbe arrivare già nelle prossime ore. Una notizia rassicurante per Simeone: il tecnico argentino in questi ultimi mesi aveva ribadito più volte l'importanza dell'esterno croato nel suo scacchiere tattico.


Momenti decisivi anche per le trattative Rafinha e Ramires. Con le sue dichiarazioni ("Voglio giocare in Italia"), il centrocampista brasiliano ha invitato lo Jiangsu a cercare in fretta un sostituto sul calciomercato. E Sabatini si è già mosso: risultano telefonate con una serie di candidati. Procede spedita pure la trattativa per il duttile brasiliano del Barcellona: raggiunto l'accordo di massima con il calciatore, l'Inter aspetta la risposta dei blaugrana alla proposta presentata in giornata (prestito con riscatto a circa 18 milioni di euro).

Tornando al Napoli, Aurelio De Laurentiis ha incontrato Maurizio Sarri per fare un punto di calciomercato e pianificare il prossimo futuro del Napoli. I piani non cambiano: Verdi resta la primissima scelta, con Deulofeu del Barcellona piano B, in caso di no del fantasista del Bologna. Il patron azzurro ha successivamente annunciato Machach che, al termine delle visite mediche a Villa Stuart, si è legato agli azzurri fino al 2022. 
Infine, la Juventus ha mosso passi concreti per Praet della Sampdoria. Dopo il vertice di ieri all'hotel Gallia di Milano, ci sono stati nuovi e proficui contatti. Il centrocampista belga, da tempo pallino del tecnico Allegri, ha una clausola da 25 milioni. 


Capitolo Lisandro Lopez: il difensore del Benfica, a lungo inseguito dalla Fiorentina, si avvicina all'Inter. La formula discussa è quella di un prestito con diritto di riscatto





 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Piazza di Siena, intervista all'event director Diego Nepi
Video

Piazza di Siena, intervista all'event director Diego Nepi

  • Ippica, a Summer Festival il 135° Derby delle Capannelle

    Ippica, a Summer Festival il 135° Derby...

  • Equitazione, intervista al presidente della Fise Marco Di Paola

    Equitazione, intervista al presidente della...

  • Matrimonio Pellegrini a due passi del Colosseo. Presenti De Rossi e Florenzi

    Matrimonio Pellegrini a due passi del...

  • Malagó: «Mi aspetto maggior condivisone nelle scelte e sui diritti tv»

    Malagó: «Mi aspetto maggior...

  • Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara: «Hai rotto il c***»

    Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara:...

  • Immobile, Lazio: «Qui sto benissimo. Inzaghi? Ce lo teniamo stretto»

    Immobile, Lazio: «Qui sto benissimo....

  • Immobile: «La Champions? Fisicamente non eravamo al pari degli altri»

    Immobile: «La Champions? Fisicamente...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
Zakrello
2018-01-12 13:13:19
Ottimo talento. Giovane, dinamico, ottimo palleggiatore e dotato di tecnica da fantasista prestata al ruolo di mezzala. Prenderà certamente il posto di Sami Khedira.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS