ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Moto Gp, Rossi: «Pronto per Motegi, darò il massimo»

Rossi

Valentino Rossi è pronto per scendere in pista a Motegi. Dopo il quinto posto nel gran premio di Aragon, appena 24 giorni dopo la caduta in cui ha riportato la doppia frattura di tibia e perone, il 'Dottorè ha approfittato delle due settimane di break per proseguire il programma di recupero. Ora che le sue condizioni sono ulteriormente migliorate, Rossi spera di poter vivere un weekend da protagonista in Giappone. «Dopo il rientro ad Aragon ho continuato a lavorare al mio recupero. È stato bello avere altre due settimane dopo il gran premio per lavorare alla mia riabilitazione, perché ora avremo tre gare di fila e sarà importante essere in buone condizioni fisiche», spiega il campione di Tavullia. «Ho fatto tutto il possibile per arrivare abbastanza in forma a Motegi, perché questa è sempre una gara molto importante per Yamaha. Questo circuito -conclude Rossi- mi piace molto e sono contento di essere qui. Faremo tutto ciò che possiamo per ottenere il miglior risultato possibile».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

  • Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

    Surf, ecco le onde artificiali nelle piscine

  • Max Biaggi e il dolore per la morte di Perez: il post commovente su Instagram

    Max Biaggi e il dolore per la morte di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
vasfran
2017-10-11 16:10:27
eh gia'... "il solo piede e la gamba non e' stato abbastanza", ma quando ti rendi conto che e' arrivata l'ora di voltare pagina?

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS