ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Internazionali, è Nadal il re del Foro Italico: Zverev battuto in tre set

Internazionali, è Nadal il re del Foro Italico: Zverev battuto in tre set

Rafa Nadal torna re di Roma. Lo spagnolo, testa di serie numero 1, batte Sascha Zverev e trionfa al Foro Italico per l’ottava volta in carriera, a cinque anni di distanza dall’ultimo successo. Il fenomeno di Manacor si riprende anche il primo posto della classifica mondiale: lunedì comincerà la sua 174esima settimana da numero uno dell'Atp. Il tedesco, dal canto suo, interrompe a 13 la striscia di successi consecutivi, cominciata con le vittorie di Monaco e Madrid e proseguita con la finale raggiunta al Foro, e vede sfumare il bis agli Internazionali e anche la vittoria del secondo Masters 1000 sulla terra rossa di fila. 
 

 

Partita non bellissima sul Centrale con i due giocatori che vanno a corrente alternata: 6-1 il primo set per lo spagnolo, stesso punteggio nel secondo per il tedesco. Nel terzo set il fattore diventa la pioggia che interrompe il match per ben due volte: la prima per 10 minuti sul 3-1 per il campione uscente, la seconda per 50 quando Nadal ha accorciato 3-2. La pausa rigenera il maiorchino che infila quattro game di fila, chiude 6-3 al secondo match point e libera l’urlo sul Centrale.
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani
Video

Mondiali 2018, ragazza russa molestata: accerchiata dai tifosi brasiliani

  • Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli spalti dopo la vittoria sulla Polonia

    Mondiali, i tifosi del Senegal puliscono gli...

  • Cristiano Ronaldo si è già preso il Mondiale, ora tocca a Messi. Il videocommento di Massimo Caputi

    Cristiano Ronaldo si è già...

  • Nainggolan si riprende in bagno e canta l'inno belga

    Nainggolan si riprende in bagno e canta...

  • Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle: «Il mio modello è Mennea»

    Filippo Tortu, atleta delle Fiamme Gialle:...

  • Roberto Mancini, la confessione: «Non ho giocato un minuto ai Mondiali»

    Roberto Mancini, la confessione: «Non...

  • Dai messicani agli arabi, a Mosca già inizia la festa dei tifosi

    Dai messicani agli arabi, a Mosca già...

  • Pallotta: «Con stop iter stadio mi verrete a trovare a Boston»

    Pallotta: «Con stop iter stadio mi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
Santor
2018-05-20 22:39:17
Un grande tra' i grandi. Complimenti!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS