ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Wimbledon, la Giorgi al terzo turno,
la pioggia ferma Fabbiano e Seppi

Camila Giorgi

Terzo turno per Camila Giorgi a Wimbledon, torneo in cui la 26enne marchigiana vanta gli ottavi nel 2012. L'azzurra, numero 52 del ranking mondiale, ha liquidato con un doppio 6-4 la statunitense Madison Brengle, numero 108 Wta. Camila ha dovuto recuperare in entrambi i parziali. E' partita male in entrambi i set, ma è stata brava a rimontare senza correre eccessivi rischi. Alla fine 40 i vincenti contro 30 errori gratuiti, con un saldo positivo di 10.
 
Nel tabellone maschile finisce al secondo turno l’avventura di Paolo Lorenzi. Il 36enne senese, numero 86 Atp, ha ceduto per 3-6 6-3 7-6 (5) 7-6 (3) dopo quasi tre ore di lotta al francese Gael Monfils, numero 44 del ranking. Grazie ai punti conquistati a Wimbledon è sicuro di entrare in tabellone agli US Open senza passare dalle qualificazioni.
 
Sospesi in serata per la pioggia i match che vedevano in campo Thomas Fabbiano e Andreas Seppi. Il 29enne pugliese di San Giorgio Jonico infine, numero 133 del ranking mondiale, promosso dalle qualificazioni e alla seconda partecipazione allo Slam britannico, è avanti due set a zero contro lo svizzero Stan Wawrinka, sceso al numero 224 del ranking mondiale per i noti problemi fisici (è stato operato al giinocchio), ma che all’esordio aveva eliminato a sorpresa il bulgaro Grigor Dimitrov, sesta testa di serie, semifinalista su questi prati nel 2014. Fabbiano è avanti 7-6 (7) 6-3: al momento dello stop Wawrinka, che in questo torneo vanta i quarti nel 2014 e nel 2015, è in vantaggio 6-5 con l'azzurro al servizio che gli ha annullato due set point. Seppi, numero 50 del ranking mondiale, è inverce sotto due set a uno contro il sudafricano Kevin Anderson, numero 8 del seeding, per tre volte negli ottavi a Wimbledon (2014, 2015 e 2017): 6-3 6-7 (5) 6-3 1-1 lo score al momento dell'interruzione. Il 34enne altoatesino ha perso in tre set contro il gigante di Johannesburg dodici mesi fa sempre a Wimbledon e proprio al secondo turno.
 
Successo agevole in tre set per Roger Federer, primo giocatore nell’era open a disputare 20 edizioni consecutive sui campi in erba dei Championships, dove va caccia del nono trionfo: 6-4 6-4 6-1allo slovacco Lukas Lacko, numero 73 Atp e  reduce dalla finale a Eastbourne della settimana scorsa.
 
Vincono due giganti del circuito. Lo statunitense Sam Querrey, 11esima testa di serie (è stato semifinalista lo scorso anno e nei quarti nel 2016) ha sconfitto l'ucraino Sergiy Stakhovsky, numero 109 Atp, con il punteggio di 7-6 (4) 6-3 6-3. Infine tre tie break sono serviti al canadese Milos Raonic per sbarazzarsi break l’australiano John Millman, numero 56 Atp: 7-6 (4) 7-6 (4) 7-6 (4). Attualmente è in 32esima posizione dopo un 2017 passato più ai box per problemi fisici che sui campi, ma gli organizzatori gli hanno assegnato la 13esima testa di serie in virtù della finale di due anni fa. Fermato dalla pioggia il croato Marin Cilic, terza testa di serie: al momento dello stop era avanti 6-3 6-1 3-4 contro l'argentino Guido Pella, numero 82 Atp.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Roma, applausi dei tifosi a Monchi al ​Tre Fontane
Video

Roma, applausi dei tifosi a Monchi al ​Tre Fontane

  • Kluivert: «La Roma un grande step per la mia carriera. Totti un punto di riferimento»

    Kluivert: «La Roma un grande step per...

  • Monchi: «Datemi fiducia. Via da Roma se non vinco entro due anni»

    Monchi: «Datemi fiducia. Via da Roma...

  • Roma, Monchi: «Per Alisson un'offerta fuori mercato»

    Roma, Monchi: «Per Alisson...

  • Ritiro Roma, la sintesi dell'allenamento pomeridiano del decimo giorno

    Ritiro Roma, la sintesi dell'allenamento...

  • Alisson in partenza per Liverpool: «Un saluto ai tifosi della Roma»

    Alisson in partenza per Liverpool: «Un...

  • Napoli calcio, la nuova maglietta con il logo della pantera

    Napoli calcio, la nuova maglietta con il...

  • Lazio, sfida in bicicletta Lulic-Radu

    Lazio, sfida in bicicletta Lulic-Radu

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS