ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan, ufficializzato l'acquisto di Biglia. Fassone: «Uno fra Belotti, Morata e Aubameyang»

Milan, ufficializzato l'acquisto di Biglia. Fassone: «Uno fra Belotti, Morata e Aubameyang»

Gli acquisti del Milan, mirati in ogni ruolo, stanno esaltando i tifosi. La proprietà cinese sta mantenendo le promesse di qualche mese fa. Bonucci e Biglia (è arrivata l'ufficilizzazione, con tanto di foto con la stretta di mano tra l'argentino e Fassone), gli ultimi 2 di 10, ne sono la prova: «Noi stiamo imparando a conoscere la Cina che si sta affacciando al mondo del calcio, una religione in Italia. Abbiamo la responsabilità di dover ricostruire un Milan straordinario: ogni giorno che passa, giocatori importantissimi a livello internazionale chiedono informazioni su questo nostro progetto. Questo è un grande onore per noi. Bonucci? Era un’idea folle. Talmente folle che ci sembrava così tutto complicato, poi Vincenzo Montella ci ha detto di insistere e lo abbiamo fatto. Leonardo è un leader, che ci darà una mano», le parole di Marco Fassone, ad e dg del Milan. Adesso tocca al centravanti. Tra i tanti nomi, quello in pole resta Belotti del Torino. Urbano Cairo vuole i 100 milioni di euro della clausola (ricordiamo, vale solo per l’estero), ma il giocatore gradirebbe il trasferimento in rossonero. «Quando rientreremo in Italia, imboccheremo la strada giusta. Stiamo tenendo aperte tutte le piste e faremo sicuramente qualcosa di bello. Sono stati fatti tanti nomi e di attaccanti fortissimi. Di sicuro sarebbe bello avere uno tra Andrea Belotti, Alvaro Morata o Pierre-Emerick Aubameyang. Vedremo su chi cadrà la scelta, anche se ci sono nomi che ancora non sono emersi in maniera roboante sui Media», ha concluso Fassone. Sulla stessa linea Yonghong Li, proprietario e presidente del Milan: «Dal primo giorno avevo garantito acquisti per il Milan. Torneremo grandi in Italia ed Europa, sorprenderemo i nostri tifosi». Poi, si penserà al mercato in uscita. Ma prima Montella avrà l’ennesimo regalo, il centravanti.

L'ANALISI DEL TECNICO
Tanti acquisti che corrispondono a grandi ambizioni. Lo sa bene Vincenzo Montella. «Non sarà semplice per via dei numerosi acquisti, ma sono molto fiducioso per la prossima stagione. Non credevo che avremmo fatto le cose così velocemente sul mercato. Tanti sono arrivati, qualcuno arriverà ancora», dice il tecnico da Guangzhou, nella conferenza che apre il tour cinese. «Ci tengo a ringraziare personalmente il presidente Yonghong Li, sia per l'entusiasmo che ha portato sia per gli investimenti fatti. Tutto questo sta facendo sognare i tifosi e questo è un bene. Ora tocca a noi», ha aggiunto l'allenatore. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi
Video

Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
Scioccolade
2017-07-16 16:29:28
si spera che qualche addetto ai lavori indipendente andra' a controllare il bilancio del Milan, perche' se si scopre che finanzia in debito questa faraonica campagna acquisti, beh, il fair play finanziario andrebbe a farsi benedire

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS