ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Restaurazione giallorossa: Di Francesco ha cambiato la Roma in 3 mesi e mezzo

Di Francesco

È solo l’alba della restaurazione giallorossa. Ma la Roma, guardando l’Europa, scopre di aver rovesciato in 3 mesi e mezzo il suo mondo, cancellando ogni perplessità dopo l’addio di Spalletti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Arbitro Chapron perde la testa
Video

Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
Clamer
2017-12-07 12:35:18
Tre mesi e mezzo sono pochi per giudicare, i primi conti potremo farli a febbraio. Merito alla Roma per essere approdata agli ottavi di Champions, ma si tratta pur sempre (primi o secondi nel girone non cambia molto) di un risultato che abbiamo già raggiunto molte volte. Concordo sul fatto di essere moderatamente soddisfatti del tecnico, ma è pur vero che il posto in Champions se lo è trovato bello e fatto, quando invece, lo scorso anno, soprattutto dopo l'eliminazione con il Porto, non ricordo che qualche giornalista ritenesse possibile che la Roma arrivasse seconda a 4 punti dalla Juve, dando più volte l'idea di essere la reale antagonista della Juve, o almeno l'unica che non sfigurasse al cospetto dei bianconeri. Chiarito questo la differenza con il 'qualcosa in più' da tirar fuori in campionato, cioè il vero obiettivo della Roma, ancora non si vede, o meglio, quel pò che si vede viene annacquato dai risultati dei nostri antagonisti, Lazio compresa, non proprio il massimo per noi tifosi. Alla considerazione poi che, anche sotto il profilo finanziario, conviene più una finale di EL che un ottavo in Champions non sono in grado di rispondere, molti la pensano così.
romana
2017-12-07 16:40:12
E già...
pecunianonolet
2017-12-07 18:33:13
Se lo e' trovato bello e fatto????? Che gli hanno regalato i punti?
papa max roma
2017-12-07 10:21:26
DiFra e' tornato a Roma da allenatore tra i mille dubbi e le 1000 incertezze di noi tifosi .. almeno di molti di noi .. la scoppola rimediata in Spagna, ok che era un' amichevole, ma sempre di una bella batosta si e' trattato, i ha fatto davvero temere il peggio e in molti abbiamo rivisto le streghe che hanno dominato il passato della Roma .. si leggevano sui giornali notizie preoccupanti .. via Salah .. peccato .. era il meglio tra le punte .. No a Fazio perche' e' lento e DiFra non lo vuole .. via Manolas .. ecco Moreno che ancora deve giocare .. Cengiz il Dibala Turco .. un bravo guaglione ma ancora acerbo .. poi ecco Shick ma un o' malato e un po' infortunato .. poi leggo che e' allievo di Zeman, che adoro come persona onesta e come uomo di sport, ma che critico per come fa giocare le sue squadre dando loro solo istruzioni precise e valide per l' attacco ma poco o nulla per la difesa .. poi vedo la Roma in serie A .. a Bergamo direi maluccio e meno male che qualcuno ha comprato Kolarov .. un gigante che sa giocare al calcio .. poi l' Inter che , grazie a Spalletti, che ci ama tanto, ci regala la prima sconfitta interna .. ma nel gioco vedo qualcosa che migliora .. e vedo che anche la personalita' della squadra e' cresciuta col passare delle settimane .. in Champions esordio non male ma leggermente tremolante con l' Atletico ma poi grande partita a Londra .. mi entusiasma quella Roma e si conferma al ritorno con la bella e meritata vittoria col Chelsea .. sono incredulo .. poi passa agli ottavi come prima del suo girone .. insomma il campionato e' ancora lungo e la Champions non so se e quanto durera' ancora ma per ora sono soddisfatto di questa Roma e di DiFra .. e non abbiamo ancora mai visto Shick e Moreno .. pero' DiFra ha recuperato Gerson alla grande e anche Jesus ed ora tocca a Emerson .. chissa' che fara' Bruno Peres ? diventera' pure lui un buon giocatore ?
romana
2017-12-07 09:35:15
Si però...caro Sor Ughetto nostro..alba della restaurazione giallorossa???...non esageriamo...non sarebbe er caso de dasse na bella calmata??

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS