ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Di Francesco duro: «Non mi è piaciuto niente, facciamo tutti mea culpa»

Roma, Di Francesco duro: «Non mi è piaciuto niente, facciamo tutti mea culpa»

«I primi dieci minuti li abbiamo fatti bene, ma dopo il vantaggio dell’Atalanta ci siamo disuniti. Questo non deve succedere a un gruppo come il nostro, perché i momenti di difficoltà capitano e non possono essere affrontati come abbiamo fatto noi: la squadra non mi è piaciuta per niente, specialmente nel primo tempo». E' dura l'analisi di Eusebio Di Francesco, dopo la sconfitta della Roma con l'Atalanta. Il tecnico giallorosso, ai microfoni di Mediaset Premium, non salva niente e nessuno. «Facciamo troppa fatica a fare gol, stiamo facendo qualche passo indietro: ci vuole un pizzico di cattiveria in più – spiega - Dobbiamo fare tutti mea culpa, per tornare a essere determinati e cattivi: questa sosta ci deve servire per ripartire e tornare a essere la squadra che siamo stati fino a poche settimane fa». «Mi aspetto qualcosa in più da tutti, non solo dai leader del gruppo: ora dobbiamo fare tesoro degli errori che stiamo facendo ultimamente e tirare fuori la personalità – aggiune il tecnico giallorosso - Nainggolan? Avremmo potuto vincere anche senza di lui: è stata una scelta etica e doverosa. Dalla prossima tornerà e ci darà sicuramente qualcosa in più rispetto a quello che ha dato fino ad adesso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra
Video

Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • La Lazio vola mentre la Roma è in crisi. Napoli e Juventus prendono il largo
Il videocommento di Massimo Caputi

    La Lazio vola mentre la Roma è in...

  • Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
Paula
2018-01-07 11:10:37
“Vabbè, nun stamo a ffa’ troppi scompijji… / li primi diesci, se semo fatti onore… / doppo, un po’ mmeno o ppiù, co mmio stupore, / me se so’ strasformati in bbei cunijji! / Mò ciancicamo un atto de dolore / ner mentre c’aricrescheno l’artijji / e che oggni lupetto s’aripijji / p’ariparti’ e mmostra’ ‘r nostro valore! / Nnainggolan? Noo… qua, vvince, se poteva / puro senza de lui, e quela sscerta / era etica e ggiusta e sse sapeva… / cuanno che ttornerà, ssicuramente / darà de ppiù…” Bboh… nun so’ ppiù ccerta / de cuer c’ho da penza’… nun so ppiù ggnente… :(
massimo ricci
2018-01-07 08:42:36
facciamo tutti mea culpa, no fai solo te il mea culpa peche' mandi in campo ragazzi senza dargli direttive di gioco in profondita ma un tic e tac obsoleto che fa venire da piangere .Chi ti ha scelto per la panchina della Roma ha tirato al risparmio e ora al meta del cammino della stagione hai praticamente gia' fallito la Coppa Tim sei fuori dalla lotta a due per lo scudetto e con una squadra allo sfascio atleticamente e tatticamente, ti e' rimasta la Champion vedi perlomeno di superare il confronto con i surgelati russi
massimo ricci
2018-01-07 08:30:48
incomincia a prenderti le tue responsabilita di non sapere gestire atleti che inespigabilmente erano al. top della condizione fisica e atletica sino a un mese fa ,quando ti vantavi di essere in corsa per lo scudetto e ora sei a pezzi con una squadra che e' completamente allo sfascio.Afferma semplicemente di non essere all'altezza di allenare una grande squadra e torna in squadrette di provincia ad allenare e fare tanta tanta esperienza
Nikita
2018-01-07 10:54:05
scusa ricci, volevo solo segnalarti che DiFra non si è mai vantato e ha sempre mantenuto un comportamento professionale ed equilibrato. L'anno scorso ti sei accanito per tutto il campionato con Spalletti ed ora ricominci...Non capisco poi il perchè...Sei un tifoso della Lazio, dovresti essere contento del meravigliosos campionato che state facendo e magari concentrarti sui problemi di Inzaghi con il Var, stargli vicino e confortarlo.
ubrr
2018-01-07 06:19:52
Ora inizio a preoccuparmi davvero,perché la situazione è grave e non si risolve dall'oggi al domani,se poi crediamo che le cose le possa cambiare Monchi allora stiamo freschi. Basta guardarlo in faccia per capire che è un timido e non può risolvere nulla. Ma io mi domando e dico,ma chi è che nella Roma sceglie,Luigi Enrico,Andeazzoli,Garcia,Di Francesco,Monchi e compagnia cantando ? Il problema sta tutto li, scelte sbagliate,personaggi sempre sbagliati,gente che non è da Roma. Ancora ci si affida ai consigli di Baldini ? Vorrei sperare di no. Probabilmente di tutta questa risma il meno peggio era Sabatini, tanto sbagliava ma qualcosa indovinava pure. È un dato di fatto oramai evidente andato via lui la Roma si sta dissolvendo. Voglio vedere a giugno con chi si farà plusvalenza,se si continuerà a credere ancora in Di Francesco. In questi ultimi oramai due mesi la sua media è terrificante, da squadra retrocessione. Chi capisce qualcosa,faccia qualcosa, salvi la Roma.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS