ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inghilterra, il Sun: «55 milioni per Manolas dal Manchester Utd»

il Sun: «55 milioni per Manolas dal Manchester Utd»

Chissà se aveva ragione Francesco Totti ieri a Genova quando, rivolto ai fotografi, ha detto loro: «Sbrigatevi che quelle di Manolas sono le ultime..», certo è che sul centrale greco è ormai partito forte il pressing di Josè Mourinho. Lo 'Special Onè, oggi alla guida del Manchester United, secondo quanto scritto oggi dal 'Sun', avrebbe pronta per la Roma un'offerta monstre: 47,7 milioni di sterline, vale a dire 55 milioni di euro. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico, il tecnico portoghese, che ha risalito la china in Premier dopo un inizio di stagione balbettante, vorrebbe il difensore giallorosso già in questa finestra di mercato: difficile ma non impossibile soprattutto se l'offerta fosse ritoccata sui 52 mln di sterline (60 milioni di euro). È dalla scorsa estate che Mourinho ha messo gli occhi su Kostas Manolas (l'alternativa è lo svedese Lindelof del Benfica) e adesso, scrive il 'Sun', avrebbe deciso di rompere gli indugi, per rafforzare un reparto che al momento può contare su Phil Jones e Marcos Rojo. «Alla Roma, al momento seconda in Serie A alle spalle della Juventus - scrive il 'Sun' - sono riluttanti a perdere uno dei loro giocatori più forti e ricercati, rifiutando di muoversi dalla valutazione del giocatore di 52 milioni di sterline. Comunque, uno tra Manolas e Lindelof sarà il futuro difensore dello United».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:41

Pallotta lascia Roma e riparte per Londra
Video

Pallotta lascia Roma e riparte per Londra

  • Totti, basta bufale!

    Totti, basta bufale!

  • Pallotta e Spalletti a cena insieme

    Pallotta e Spalletti a cena insieme

  • ESCLUSIVO – Franco Baldini a cena con Jim Pallotta e Luciano Spalletti

    ESCLUSIVO – Franco Baldini a cena con...

  • Baldissoni: «A giorni rimozione delle barriere». Malagò: «Coni preallertato»

    Baldissoni: «A giorni rimozione delle...

  • Serie A, l’imbarazzo di Beretta: «Chi andrà in Consiglio Federale? Ora non lo so…»

    Serie A, l’imbarazzo di Beretta:...

  • Lega di Serie A sempre più nel caos
Di Massimo Caputi

    Lega di Serie A sempre più nel...

  • Lega Serie A, le big lasciano l’assemblea: «Situazione insanabile»

    Lega Serie A, le big lasciano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
Dromana
2017-01-11 08:32:28
Sognatore, con te fino alle ultime 2 righe... Una squadra SERIA che punta a vincere Sparletti lo snobba e se ne trova uno meglio.... Ecco perche' da sei anni dico: aridateme Montella. Vincenzino, con ZZ preparatore atletico e il Capitano CA per le sue 2 ultime stagioni, dopo questa, .... allora sogno anch'io!!!!
papa max roma
2017-01-10 08:21:25
inutile nascondersi dietro l' ipocrisia .. sappiamo tutti che il debito della Roma, da onorare ogni anno entro il 30 giugno, e' una rata di 30 milioni .. Manolas, quindi, a fronte di una offerta significativa come quella fatta (ma sara' vero ..?) dallo Utd., dovra' essere venduto .. peccato, perche' Manolas e' un ottimo difensore, ma questa e' la nostra realta' attuale .. comunque ce la caveremo , e credo anche abbastanza bene, con Ruediger, Fazio e Vermaelen e magari Marchizza ..
lupopana
2017-01-09 21:30:43
A queste cifre io lo impacchetterei e via destinazione MU. Con quei soldi ci sistemi la squadra
sognatore romanista
2017-01-09 19:41:08
Pallottoliere sta già saltando di gioia! Cinquantacinque milioni per un difensore? E' come se fosse già del MU... Poi sarà baldissoni a metterci una pezza dicendo che hanno preferito vendere il greco piuttosto che Naingolann, perché uno di due per motivi di bilancio sarebbe dovuto partire comunque... e lo faranno pensando che la massa dei tifosi si berrà l' ultima presa per i fondelli... Spalletti si e' allineato, e subira' decurtamenti di rosa senza batter ciglio, per poi salutare a fine contratto e andarsene in una squadra con alle spalle una societa' seria che punta a vincere, e non a ingrassare i conti privati degli azionisti e dei dirigenti!
gigi49
2017-01-09 18:56:58
Se veramente le cifre sono queste si deve vendere, ma non prima di aver individuato un altrettanto valido sostituto. Sempre che vogliamo mantenere certe ambizioni, per recitare un ruolo di primissimo piano in Italia e in Europa.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS