ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Ducati, Domenicali: «Il team ha tutto per candidarsi al titolo»

Domenicali: «La Ducati ha tutto per candidarsi al titolo»

Claudio Domenicali ad della Ducati, dice che il team, con Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso, tecnologie e finanze, ha tutto per candidarsi al mondiale Motogp 2017. «Abbiamo tutte le carte in regola - ha detto a margine dell'inaugurazione del Ducati food Factory di Bologna, locale gastronomico prototipo da esportazione - poi ci sono diversi altri piloti, a partire dal campione del mondo Marquez che sono favoriti. Noi ci vediamo candidati. Abbiamo tutto, ingegneri, tecnologia e piloti. Non siamo i favoriti ma potremo fare ottimi risultati». L'ad ha parlato del successo dei risultati 2016 con 55.400 moto vendute (30mila Scrambler in due anni) e delle aspettative su Lorenzo: «Giorgio, come lo chiamiamo noi, ha indiscutibili capacità, sarà in grado di dare molto, intanto dovrà trovare l'equilibrio sulla moto». Domenicali si è detto orgoglioso di essere un bolognese al vertice di una società al 99,9% italiana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:07

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio.
Di Massimo Caputi
Video

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio. Di Massimo Caputi

  • Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di...

  • Spalletti: «Teniamo duro fino alla fine»

    Spalletti: «Teniamo duro fino alla...

  • Tavecchio: "Il commissariamento è un atto punitivo"

    Tavecchio: "Il commissariamento...

  • Nicchi: "Moviola in campo già dalla prossima stagione"

    Nicchi: "Moviola in campo già...

  • Florenzi: «Il mio infortunio non ha indebolito la Roma»

    Florenzi: «Il mio infortunio non ha...

  • Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

    Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

  • Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso non accetterei»

    Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS